"Trenta ore per la vita" in concerto. Un leccese nel cast

11/23/2013

 

Una serata, un concerto, un obiettivo: realizzare la "Casa a Colori di AGOP" e non solo. Sarà anche un'occasione per ascoltare della buona musica e presentare la campagna di Trenta Ore per la Vita 2014. L'evento i svolgerà lunedì 25 novembre, presso il Teatro Brancaccio di Roma. 

Dopo l'applauditissimo debutto dello scorso 21 novembre al Palacongressi di Rimini, in occasione dell'evento "Prova d'orchestra" che ha visto sul palco grandi artisti come il trombettista Fabrizio Bosso, il tenore Gianluca Terranova, il M° Sergio La Stella e il M° Peppe Vessicchio, in un cast d'eccezione sarà protagonista il cantante leccese Francesco Spedicato che insieme all'orchestra "Il Sesto Armonico" (fresca dell'ultimo capolavoro discografico di Fiorella Mannoia) porterà sul palco del prestigioso teatro romano dei brani che hanno segnato la storia del grande Cinema Italiano.

Dirigerà l'orchestra il M° Peppe Vessicchio. Interverranno Lorella Cuccarini, socia fondatrice e testimonial dell'associazione "Trenta Ore per la Vita onlus" e Giampiero Ingrassia, attore e cantante. Parteciperanno anche Bungaro, cantautore e compositore e Daniele Coletta, cantante rivelazione di X Factor 2013. Presenterà Julian Borghesan, conduttore di Radio Rai 1. Il concerto sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.trentaore.org. Continua quindi il percorso di Spedicato che vedremo presto in scena anche nel Salento con lo spettacolo "Non sono un tenore ma un Uomo che canta da tenore", ispirato alla vita del cantante leccese Tito Schipa e realizzato con la collaborazione di importanti personalità artistiche del panorama nazionale e internazionale.

 

 

 

Please reload